Il Cegliese dell’anno 2013!

Un uomo e’ sul terrazzo

del Comune di Ceglie Messapica!

Vuole buttarsi giù.

Ha danneggiato l’auto di un dirigente Comunale.

Per aggiornamenti andate a fare un salto da Stefano Menga.

PROTESTA CESSATA!

Roberta Grassi su Brindisi Report

Antonello Laveneziana è stato il personaggio pubblico che più ha fatto parlare di se nel 2013. E Il Diavoletto lo consacra!

29 pensieri riguardo “Il Cegliese dell’anno 2013!”

  1. Rosiconi! Fate almeno la metà di quello fa Antonello e poi parlate. Oltre la laurea in un paese come Ceglie ci vuole tanto lavoro per emergere ed ottenere un successo. Per essere come il “putrusino” ci vuole impegno e dedizione giorno dopo giorno. Nessuno viene notato per caso. Alzate il sedere dalle poltrone e mollate il vostro pc, facebook, ecc ecc Dedicatevi al paese, scegliete gli obiettivi e lavorate per quelli anche se il pane non arriva immediatamente. E’ quello che ha fatto Antonello negli ultimi anni nonostante non parteggiasse per il partito del sindaco Caroli. Se tutti questi volenterosi giovani avessero fatto lo stesso avrebbero ottenuto qualcosa anche loro, ne sono sicuro. L’invidia è solo sinonimo di rabbia ed insuccesso.
    Bravo Antonello, complimenti!

    F.TO
    Un giovane cegliese, laureato e disoccupato. Ma senza rabbia e senza invidia.

    "Mi piace"

    1. Se dici pubblicamente chi sei con la foto del tuo documento, ti crederó. Anche io ti dirò il mio nome e il mio cognome.
      Per sputarti in faccia senza paura e con più convinzione.

      Un laureato, non disoccupato, realizzato e di successo. Soltanto stanco dei bugiardi, dei dritti e del letame che infesta la città.

      "Mi piace"

  2. Un post per segnalare un cittadino come personaggio dell’anno non può essere adoperato per la propaganda politica. Antonello Laveneziana è stato assunto per un mese sulla base di un elenco di un’agenzia interinale. Evidentemente aveva i requisiti per il ruolo assegnatogli. Lo avete preso di mira, ma interrogatevi sulle vostre capacità lavorative e di ricerca di un lavoro autonomo o dipendente. Il diploma e la laurea non devono essere considerati un pezzo di carta che da diritto al lavoro perché essi devono essere finalizzati a una prospettiva concreta e costituire una base culturale per crearsi da sé un’attività. Se queste capacità uno non le ha non deve prendersela con gli altri.

    "Mi piace"

    1. L’evidenza dei fatti non può e non deve essere assunta da proprie considerazioni, ma dalla tangibilità degli stessi, premesso questo, è opportuno, a mio avviso e come peraltro già richiesto in altri post, comprendere come la lista dell’agenzia interinale sia stata redatta e sulla base di quale pubblicità.
      Spiegare come tale procedura si stata condotta, è un atto dovuto.

      Pietro

      "Mi piace"

  3. In un momento di crisi economica generale anche un lavoro a termine nella nostra città può dare una boccata d’ossigeno a molti ragazzi disoccupati che meritano per requisiti o per condizioni economiche indigenti….E quindi ci dovrebbe essere una forma di pubblicità per il sito dove inviare curriculum e ancora trasparenza nelle selezioni e invece?Invece per buona pace di molti giovani e meno giovani che inseguono sogni, tra le stanze del comune si vedono persone assunte in forma silent (che va tanto di moda) che vivono in famiglie benestanti,adulti che la mattina collaborano con uffici comunali e il pome si vanno a spendere alle lotterie quanto ancora devono guadagnare,parenti di consiglieri,e altri ragazzi che hanno in gestione pinacoteca,biblioteca,negozio ecologico….ooooo vi ricordo che a Ceglie ci sono altre personeeee,altri giovaniiiiiiiii,bisognosi veramente di 300 euro per vivereeeeee…..Ps non criticate i vostri predecessori di sinstra e di destra voi li avete superati!NCD nuovi corrotti dilettanti….

    "Mi piace"

    1. Evidentemente tutto questo non fa male abbastanza e sta bene alla maggior parte di tanti elettori cegliesi, pecore, pecoroni, caproni, lecchini e scendiletti inclusi.
      Per il resto, parole, parole, parole, parole, bla, bla, bla.. blaaaaaaaaaaaaaa
      MA QUANDO Si FA QUALCOSA? DOVE STANNO GLI INDIGNATI? DOVE STANNO I GIOVANI E GLI ADULTI CHE SI RIBELLANO? DOVE STANNO I “MOVIMENTI” CHE SI MUOVONO? A farsi le seghe mentali sulle parole “regole” e “democrazia”, mentre porci continuano a razzolare sul bene comune. Altro che idea comune: con una mazza in testa!!
      Per mandare via questi pi——turi ci vorrebbe poco: un po’ di gente decisa.

      "Mi piace"

  4. Siamo messi proprio male, questi dicono di rappresentare un nuovo modo di intendere la politica, invece sono peggio della prima repubblica, solo amici e parenti. È parlano di una Ceglie migliore? Prrrrrrrrrrrrr sci curcatv .

    "Mi piace"

  5. Ma come mai, non viene mai eletto un amministratore UOMO dell’anno? MAAHH
    Come a uno come l’assessore TUTTOLOGO niente e a Antonello uomo dell’anno…
    ba ba ba ba ba ba…..diavolè vit ca mu l'(***Cancellato dal blogger) sin cazz.. BRRR

    "Mi piace"

  6. Permettimi uno sfogo, mio figlio 26 anni, laureato in scienze della comunicazione, a tutt’oggi e’ senza lavoro nonostante abbia inviato a tutti gli Enti, dico tutti, vari curricula. Mi dice che e’ rimasto molto perplesso quando ha saputo dei 25 giovani cegliesi assunti a termine tramite un’agenzia interinale. Mio figlio, come tuttti gli altri ragazzi cegliesi, non ne era mai venuto a conoscenza di questa fantomatica Agenzia. E’ strato un gioco politico? Sig. Argese, visto che si presenta come il nuovo, mi risponda Lei, e’ stato un gioco politico? E come mai anche questo Laveneziana e’ stato assunto senza concorso? Chiaro che e’ figlio di un Dio Maggiore, mentre mio figlio e’ di un Dio minore, figlio di un modesto operaio che vive di un modesto ma dignitoso lavoro quotidiano e che non ha il tempo di seguire il politico di turno. Oggi un uomo voleva buttarsi dal terrazzo del Municipio? Questo e’ segno di un ormai grande disagio sociale e fino a quando i politici continueranno a fare questi giochetti questo disagio aumentgera’ in maniera esponenziale. Sig. ARGESE, mi risponda

    "Mi piace"

    1. condivido appieno il suo commento, siamo in molti nella situazione di suo figlio,come lei nessuno sapeva dell’esistenza di questa Agenzia, se non i pochi che sono entrati, così come altri bandi usciti dalla sera alla mattina ecc..Purtroppo l’Italia della meritocrazia è ancora un’utopia, mentre l’Italia del “lecchinaggio”, del “ti do se in cambio……”ecc.ecc. è quella reale.

      "Mi piace"

    2. provi anche a chiedere a qualche consigliere che ha tra gli assunti alcuni suoi parenti! Non c’è stata nessuna selezione, se non quella di prendere parenti e amici dei consiglieri della nuova maggioranza! Oramai il nuovo che avanza, i liberi e forti hanno portato la politica e l’amministrazione di un paese a questo bassissimo livello! E TUTTI NOI NE PAGHIAMO LE CONSEGUENZE!!!

      "Mi piace"

  7. Spero che tutto questo sia uno scherzo…anche se di cattivo gusto!!!! Altrimenti ci sarebbe da essere preoccupati. A quando la gogna a Piazza Plebiscito o magari il capestro, come invoca qualche imbecille di comico con la barba?!?! La critica politica e’ una cosa, massacrare mediaticamente una persona e’ tutt’altro. Stavolta ti e’ scappata la mano…

    "Mi piace"

  8. Con viva e sincera gioia apprendo la tua decisione di nominare Antonello Messapo de’ Laveneziana uomo dell’anno cegliese. Si interessa di molte cose, ha scritto su Senza Colonne e poi ispira simpatia al punto che quando lo si incontra vien voglia di scherzarci un po’. Congratulazioni Antonello!

    "Mi piace"

    1. Antonello merita una maggiore enfasi nell’annuncio.

      Nuntio vobis gaudium magnum.
      Abemus Caeliensem Anni Hominem
      Antonellum Laveneziana
      qui sibi nomen imposuit Messapum

      "Mi piace"

  9. SIIIIIIIIIIIIIIIIIIII! EVVIVA IL CEGLIESE DELL’ANNO!
    è come il prutusino!
    sta ovunque! diavoletto io aggiungerei la sua costante presenza negli ambienti religiosi!

    "Mi piace"

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...