Scherzo e controscherzo.

Alcuni passanti hanno segnalato un incidente sulla Provinciale Ceglie-San Vito a circa cinquecento metri dopo il San Raffaele. Sul posto si nota un grosso muro a secco abbattuto ed un paraurti per terra. Quasi certamente non ci sono feriti. Questa via è molto pericolosa con l’asfalto viscido. Se ci saranno novità vi informerà Stefano, cliccate qui.

..

LA “PAGNOTTA” CEGLIESE.

Il profumo della mortadella, del provolone e dei sottaceti delle antiche “puteje”, ricordate?

Qui sotto, la bottega storica di Vincenzo Zito.

Ottima iniziativa. Su questo blog da tempo mi batto per un riscatto della nostra storia. Nel caso della scuola della Dieta Mediterranea “venduta” ad Ostuni, ho ricevuto parecchi sputi in faccia ma in compenso ho avuto la soddisfazione di vedere sprofondare i politicanti da strapazzo che venderebbero anche la propria madre per un misero surrogato di pagnotta.

COMUNICATO STAMPA: CEGLIE MESSAPICA, TUTTI I SEGRETI DELLA SCUOLA DI ALTA CUCINA

Da Roma in giù unico punto di riferimento, anche in inglese, sul Mediterraneo

Malcarne: “Alla Brindisi-Corfù la nostra gastronomia con la Med School”

 A tavola con le nostre tipicità, che veleggeranno in tutto il Mediterraneo attraverso la Brindisi-Corfù. E’ la proposta presentata oggi dal presidente della CdC di Brindisi Alfredo Malcarne in occasione della conferenza stampa sui corsi della neonata Scuola Internazionale di Gastronomia Mediterranea di Ceglie Messapica. L’idea è stata subito accolta dal sindaco di Ceglie Messapica Luigi Caroli, in presenza di Livio Georgevich che è il presidente del Circolo della Vela che organizza la regata internazionale d’altura Brindisi-Corfù.


Il motore del nostro turismo, dunque, sarà ancora di più la buona tavola, come ha evidenziato l’assessore al Marketing Territoriale di Ceglie Messapica Angelo Palmisano. Mediterraneo, se ne parla molto ma è un mondo gastronomico che rischia di scomparire. Stop al sounding Italian e vere tipicità come ingredienti dei futuri cuochi, con tecniche di cucina tradizionali e moderne. Sono questi i contenuti dei due corsi presentati oggi a Brindisi, alla Camera di Commercio, dall’International Centre of Mediterranean Gastronomy già soprannominato Ceglie Med Cooking School. Si punta a creare la prima scuola di Alta Cucina completamente dedicata alle tipicità del Mediterraneo, davvero internazionale, con i docenti che faranno lezione in lingua italiana mentre le slides saranno in lingua inglese.

Fino all’8 aprile si potrà mandare il curriculum vitae per la formazione di eccellenza, sotto la prestigiosa direzione di Antonella Ricci, che vanta la Stella Michelin da 19 anni. I corsi attivati sono due: cuoco mediterraneo e pasticcere mediterraneo. Il primo inizierà mercoledì 8 maggio (lezioni lun-ven mattina e pomeriggio, sabato solo mattina); l’altro lunedì 13 maggio (lezioni lun-ven solo la mattina, sabato solo la mattina). Le iscrizioni sono gratuite e includono assicurazione, frequenza, visite aziendali dai produttori, divisa e kit da cucina. Per i bandi www.comune.ceglie-messapica.br.it.

Suvvìa, sdrammatizziamo.

Anche stavolta c’è lo zampino del più invidiato dei nostri concittadini ovvero Barty Colucci.

E’ stato uno scherzo telefonico de ‘La Zanzara‘ a tranne (trarre! ndblogger) in inganno il senatore del Movimento 5 Stelle, Francesco Campanella, che aveva denunciato su Facebook un tentativo di “inciucio” da parte di Nichi Vendola. Lo ha reso noto lo stesso programma di Radio24.
In seguito alla smentita del leader di Sel – che aveva affermato di non conoscere il senatore e aveva minacciato di querelarlo – Francesco Campanella era tornato nel pomeriggio sull’argomento affermando di aver parlato con Vendola e di essersi chiarito. Si trattava però di un altro scherzo telefonico, realizzato stavolta dall’imitatore di Rds Barty Colucci. (Fonte Repubblica). Clicca qui per ascoltare il primo scherzo.

.

Perchè il buon Nichi non s’incazza invece per queste notizie?

INCHIESTA PRIMARIE,FINITA UNA PRIMA FASE: LA MAGGIOR PARTE DELLA FIRME DI TORRE SANTA SUSANNA SONO FALSE

leggi tutto clicca qui

Se vuoi approfondire clicca invece sull’immagine qua sotto. Si tratta di un intervento del Sindaco di Ostuni a margine di un articolo di Roberta Grassi su Brindisi Report. Domenico Tanzarella spiega che le parlamentarie ad Ostuni si sono svolte in maniera corretta. Ed è vero… ad Ostuni si sono svolte in maniera corretta.

La foto è stata ripresa dal sito ufficiale di SEL – Ceglie Messapica.

Nessuna manipolazione. Si, è vero usano l’acqua in bottiglie di plastica.

9 pensieri riguardo “Scherzo e controscherzo.”

  1. Vincenzo era una “istituzione” insieme a Oronzo, che, a differenza da Zito, come una lumaca, cambiò periodicamente il proprio “guscio” passando da due metri quadri fino a duecento, continuando pure lui nella tradizione della qualità e della cortesia.
    Piuttosto hai provato a identificare i presenti?
    Con un “aiutino” potrei ricordarmeli pure io… Grazie
    Pietro.

    Mi piace

  2. ZITO Vincenzo. Lo ricordo ancora, in estate appena rientravamo per le vacanze estive la prima cosa era andare a fare la pagnott a dò Vicienz U’ Zit. Uomo gentile pacato sempre disponibile.

    Mi piace

  3. Tra “i nostri concittadini” non penso ci sia così poi tanta gente ad avere foto con la Brescia, ecco perchè la tua risposta (pur contando fino ad OTTO) ha la parvenza della solita pezza a colore! firmato GIANFY

    Mi piace

    1. Caro GIANFY una conversazione su un blog perde di cromatismi, gestualità, interlocuzioni, posture e quindi non è mai veritiera. Per esprimere meglio un concetto, una sensazione, un dato di fatto sarebbe meglio l’antico metodo del chiacchiericcio reale. Firmato: BARSANOFIO.

      Mi piace

  4. Mannaggia al Diavoletto che… certe volte scrive cose che non esistono.
    Perchè secondo te, Barty dovrebbe essere il più invidiato dei nostri concittadini?
    Ti garantisco invece, che Ceglie tutta, ne è fiera ed orgogliosa!
    Quindi, prima di scrivere o parlare, ricordati di quella banalissima regoletta:
    “CONTA FINO A TRE”
    … e giusto per non rimanere anonimo mi firmo … GIANFILIPPO

    Mi piace

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...