Continuano ad imbeccarsi…

E’ accaduto di nuovo. Aveva solo 30 anni!

E pensare che l’altra sera si squarciò il velo pubblico che copre le morti per suicidio. La compagnia infatti dedicò lo spettacolo “U muerte ste buene” a Tommaso e Pierpaolo. Potresti andare da Stefano per vedere se ha qualcos’altro da dire. Clicca qui. Il decesso è avvenuto stamattina a Carbonara ed i funerali si terranno giovedì mattina a Ceglie Messapica alle ore 10. In paese stanno affiggendo le locandine con la foto. La mie più sentite condoglianze alla famiglia.

.

Ore decisive per la formazione delle liste in casa PdL.

Saccomanno teoricamente dovrebbe essere candidato con il partito di La Rissa, ma ha annusato l’aria e non molla lo scranno. Anche l’on Luigi Vitali pretende la riconferma. Aspettiamo qualche ora e vedremo chi la spunterà. Un fatto è certo: Massimo Ferrarese è il loro incubo.

A quanto sembra l’Assessore Angelo Palmisano e il Consigliere di opposizione Tommaso Argentiero continuano ad imbeccarsi sul web. Stefano Menga offre la sua immensa platea aggiornandoci puntualmente e con obiettività. Clicca qui.

Conosco entrambi i contendenti e sinceramente non ho nessuna voglia entrare nel merito della questione però, visto che hanno deciso di utilizzare la rete, vorrei approfittare e chiedere loro di chi è la colpa della distruzione della nostra memoria storica? Perchè NON SEGNALATE ALMENO CON UN CARTELLO la presenza delle Specchie, grotte, Paretoni, monumenti megalitici e tutti il bendiddio che offre il nostro territorio?

DI CHI E’ LA COLPA?

Qua sotto un ottimo esempio di riscoperta della nostra storia collegata con il territorio.

Clicca qui per saperne di più.

1 commento su “Continuano ad imbeccarsi…”

  1. I cegliesi non sceglieranno i grandissimi francavillesi alle prossime elezioni politiche ??? Visto ciò che hanno fatto per questa città……specie quello del pdl …..

    Mi piace

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...