Olocausto meridionale

Queste sono le foto dei nostri nonni, deportati dai Piemontesi nel lager di Fenestrelle. Sembra incredibile eppure è vero. Camillo Benso di Cavour su mandato dei Poteri Forti dell’epoca depredò ed annientò lo Stato più civile e ricco dell’epoca: il Regno delle Due Sicilie.

Qui puoi leggere il libro di Don Carmelo Turrisi che ci racconta cosa accadde nel territorio della Diocesi di Oria in quel periodo. Tra l’altro si racconta la storia della ricostruzione della Chiesa di San Rocco sorta su un’antica preesistente Chiesa.

La storia si ripete. I Poteri Forti con un colpo di Stato strisciante si sono impossessati dell’Italia intera e del frutto del nostro lavoro e dei nostri sacrifici. Ci hanno tolto il diritto di proprietà sulla casa ovvero il simbolo della famiglia. Pagare l’IMU equivale a pagare l’affitto.

Se volete partecipare attivamente alla riscoperta critica del nostro passato, vi consiglio

I SABATI BRIGANTESCHI
Sabato 29 dicembre 2012
Ore 18,00 – Sala Consiliare Comune di Villa Castelli – Piazza Municipio
Presentazione del volume
Mimmo Cavallo. Siamo meridionali!
di Antonio G. D’Errico

 

1 commento su “Olocausto meridionale”

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...