Smantelliamola

Comunque, a parte gli scherzi e per quanto possa valere, mi associo.

Al Sig. Sindaco
del Comune di Villa Castelli
Avv. Francesco Nigro
Villa Castelli, 13.11.2012 (fonte)
Abbiamo appreso con sommo stupore che Radio Padania Libera ha installato nel territorio di Villa Castelli (Brindisi) un’antenna per la diffusione del suo segnale radio.
Riteniamo che questo costituisca una gravissima offesa ad una comunità cittadina nella quale, ormai da molti anni, vengono organizzati convegni, dibattiti e iniziative varie in difesa della nostra storia e della nostra terra.
L’associazione “Settimana dei Briganti – l’altra storia“, infatti, ha organizzato, a partire dal 2006, prima tre settimane di studi sul Brigantaggio meridionale e poi, fino ad oggi, i “Sabati Briganteschi”. Sono stati coinvolti, con la loro presenza fisica a Villa Castelli, i massimi studiosi del fenomeno, in modo particolare del brigantaggio postunitario: professori universitari, storici, giornalisti.
Il brigantaggio politico e sociale è stato un fenomeno di massa, che nel decennio 1860/1870 ha coinvolto la stragrande maggioranza degli abitanti dei territori appartenuti all’ex Regno delle Due Sicilie. I briganti di quell’epoca, uomini e donne che per noi assumono solo ed esclusivamente una connotazione positiva, sono stati insorgenti e partigiani che hanno lottato in difesa della loro terra, delle loro famiglie, della loro dignità.
Tutto ciò confligge con ciò che la Lega Nord fa e dice contro di noi meridionali.
Non possiamo accettare quindi ciò che consideriamo nei fatti una provocazione.
L’antenna deve essere immediatamente smantellata dal nostro territorio.
Noi lotteremo con tutte le nostre forze affinché questo avvenga quanto prima.
Prof. Rocco Biondi
Presidente Associazione
“Settimana dei Briganti – l’altra storia”
..

Domenica ore 10,00 sit-in di protesta

sotto il traliccio in via Pascoli

.
Ovviamente, non ci sono solo gli straccioni della Lega a colonizzare il nostro territorio.
Le lobby energetiche, i novelli Savoia hanno preso di mira il nostro territorio
partendo proprio da Villa Castelli!

3 pensieri riguardo “Smantelliamola”

  1. è strano che chi combatte per la libertà non la concede agli altri, non vi pare?
    considero la presa di posizione del sindaco una emerita coglionata, come quella delle pale eoliche senza che il nostro si sia sentito in dovere di interpellare altri comuni viciniori giusto quel tanto per non essere tacciato di aver deturpato il territorio della collina per pochi euri all’anno.
    Poi la lega si combatte con le idee non facendo i rivoluzionari a scoppio ritardato e se mi permette qui i briganti c’entrano come i cavoli a merenda. Voglio dire che non portano acqua al mulino della sua causa neanche un po dato i contesti storici diversi. Anche qui si vive del riflesso condizionato antinordista ma se pensiamo alla lotta della lega contro roma ladrona, democrazia delle istitituzioni non penso che la cittadina di villa castelli possa insegnare niente a chicchesia dopo i pastrocchi delle ultime elezioni. Non è più tempo di demagogia da mercatino di quartiere e pensi piuttosto a governare bene e magari si riduca qualche spesa di troppo.
    ac

    Mi piace

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...