Banalità del male?

Personalmente,

ritengo che i Servizi Segreti (deviati e non) non c’entrino per nulla però c’è qualcosa che non va in questa vicenda ad iniziare dall’assenza dello scalpore mediatico. Per Misseri trasformarono Avetrana in un teatro di posa permanente, per Vantaggiato  oltre alle interviste di Parato (sollecitate anche da quest’ultimo) è caduta una coltre di silenzi ed omertà. Perchè i giornalisti non indagano meglio nel suo paese natale ovvero a Copertino? Tutte le voci e le mezze verità che si ascoltano in paese non trovano riscontro sulla stampa.

Fuori dal coro questo articolo di Gianni Lannes che indipendentemente dalle conclusioni pone seri interrogativi.

Apparentemente, in questo attentato anomalo non c’è movente, non c’è mandante, le prove sono “andate distrutte” a Roma lo scorso luglio presso il Balipedio delle Polizia, a causa di uno strano incendio. Solo l’ esecutore materiale, “reo confesso” (che aveva una situazione finanziaria difficile) è in galera. L’attentato è andato in onda a due giorni dalle elezioni. Allora: repetita iuvant. Cui prodest? A chi giova questo strazio? A volte i ritornelli musicali del passato tornano utili: bomba o non bomba arriveremo a Roma (e dintorni). Con la strategia della tensione si ottengono due risultati: il terrore nella popolazione e la richiesta dell’opinione pubblica di sistemi autoritari. Leggi tutto.

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...