Non solo formiche

La Madonna della Grotta

è un

Bene Comune

Brindisi è invasa dalle formiche.

Sono oltre tremila in questo gruppo.

Vai a trovarle clicca qui.

La foto è di Alberica Suma

Voltagabbana

E mentre qualche nostro concittadino (Nicola Trinchera tanto per non fare nomi) abbandona la Federazione della Sinistra a quanto sembra senza alcuna motivazione ufficiale, un altro nostro concittadino si candida a Brindisi con questa lista. Si tratta di Pietro Santo Palmisano. A me i voltagabbana non piacciono e proprio per questo pur nel rispetto di una diversa visione  del quadro politico locale faccio a Pietro, a tutti i componenti della lista e al loro candidato Sindaco Avv. Roberto Fusco gli auguri più sinceri. Ovviamente questo spazio è anche a sua disposizione. Posti in piedi, non abbiamo bisogno di sedie. Clicca qui per leggere i nomi dei candidati della Lista della Federazione della Sinistra.

E intanto il Cerchio Magico

si riduce a un Cerchietto

Nella foto la nostra conterranea (di San Pietro Vernotico) Rosy Mauro, la componente femminile del Cerchio Bossiano.

Esistiamo!

  Tempo fa con l’Armata Brancaleone insieme a Pino Santoro, Smemorato e pochi altri raccogliemmo oltre mille firme con lo slogan LA MADONNA DELLA GROTTA E’ NOSTRA! Tra l’altro fummo anche minacciati. Ora abbiamo la possibilità di proseguire in questa battaglia.

 All’ora di pubblicazione (ore 21,30) di questo post siamo secondi con 110 voti contro i 136 di un sito di Gravina in Puglia.

Facciamo decollare Ceglie!

Ti chiedo cortesemente di votare a questo sondaggio di Repubblica

cliccando qui

.

I lettori del Diavoletto hanno un cuore d’oro.

Sono sicuro che vi prenderete cura di questi bellissimi cuccioli. Chiamate al 338-9355549

12 pensieri riguardo “Non solo formiche”

  1. Ciao a tutti, hei mi e sorto un dubbio, guardando bene la foto della Chiesa di Madonna della Grotta, se non erro alcuni anni fa (quindici più o meno) quando io vidi la chiesa per la prima volta, quel cerchio (attorno alla finestra) ora scuro, era formato da pietre lavorate, o sbaglio?, se si che fine avranno fatto quelle pietre?, stanno smantellando anche questa?

    Mi piace

  2. Ciao. Visto che l’argomento è uguale posso mettere lo stesso commento che ho messo da Smemorato?

    Ciao, ho gia votato anche io per la chiesa di Madonna della Grotta, anche non essendo di Ceglie.
    La chiesa di Madonna della Grotta la conosco solo dall’esterno ne tanto meno sono entrato nella cripta, eppure a vedere un simile monumento in quelle condizioni, lasciato all’incuria delle persone è in balia agli agenti atmosferici, mi viene spontaneo fare una domanda, ma tutte le amministrazioni comunali cegliesi (non faccio distinzioni di colore politico) sin dal lontano passato che sia quelle più recenti (e qui scusate lo sfogo, ma mi viene dal cuore,) ma che cazzo stanno a fare, ma quandè che si daranno da fare per salvare tutte le antichità di una citta come Ceglie.
    E non è solo la chiesa in questione che versa in quelle condizioni, il castello per esempio e in condizioni vergognose; tempo fa sui nostri blog e siti si parlo delle cappelle votive sparse per la campagna cegliese, in condizioni pietose; le specchie che spariscono giorno per giorno ad opera di sciacalli che ne sottraggono le pietre; sono state rinvenute e scavate centinaia di tombe messapiche, ma di queste solo una scoperta di recente è ancora visibile (forse); le antiche masserie delle vere opere d’arte. L’elenco sarebbe molto lungo, ma non voglio fare un post nei commenti.
    Io torno a ripetere, ma quandè che si renderanno conto (a meno che non fanno i finti tonti) che Ceglie e una città che ha più di 4000 anni, ma ci rendiamo conto che quando i nostri antenati combattevano contro i greci di Taranto, sui tanto decantati sette colli di Roma ancora pascolavano le capre e scusate se è poco. E tutto quel poco che purtroppo rimane lo vogliamo lasciare andare in rovina. Questo è solo un suicidio sotto tutti i punti di vista, qui si dovrebbe puntare e investire non sulle minchiate tipo per esempio i campi da golf.
    Basta, mi fermo qui, quando perdo le staffe (e a ragione) tendo a diventare volgare.

    Mi piace

  3. Madonna della Grotta è stata anche inserita a suo tempo nei progetti di Area Vasta della Provincia di Brindisi…ma chissà quando verranno attuati

    Mi piace

      1. Anche per questo motivo sottolineo che se

        VOTIAMO
        PIETRO PALMISANO
        al Consiglio Comunale di Brindisi

        sicuramente contribuiremo ad una
        puntuale difesa del territorio provinciale
        e dei singoli comuni

        aggiungi nella pubblicità elettorale,
        non ho soldi per fare santini ed è
        certo che non avrò da “recuperare”
        se non l’interesse comune!

        Pietro

        Mi piace

    1. Per esempio, tu non credi che un solido contributo alla “causa” di “Madonna della Grotta” lo potrebbero dare anche i Cegliesi residenti a Brindisi nel voto amministrativo del 6 e 7 maggio?
      VOTANDO Pietro Palmisano al Consiglio Comunale, sicuramente contribuiscono, anche, da fuori alle buone cause del loro “paesino”.

      Lo puoi mettere nella pubblicità elettorale, pure senza foto

      Mi piace

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...