Oscurantismo

A proposito dell’oscuramento dei blog.

Si lo so, ora il Sindaco Caroli dirà che non si tratta di una ritorsione nei confronti dell’informazione locale. Dirà che i dipendenti comunali durante l’orario di lavoro devono…  L A V O R A R E !

Vorrei chiedere però al Sindaco se intende anche far perquisire i dipendenti considerato che qualcuno di loro potrebbe recarsi al lavoro con un iphone e collegarsi ugualmente al Diavoletto.  E che dire della stampa? Ho notato che all’ingresso del Municipio è a disposizione di tutti la stampa free-press. Se leggere un blog significa svagarsi per qualche minuto credo che a questo punto anche fumare una sigaretta o bere un caffè alla macchinetta e scambiare quattro chiacchiere debba essere vietato!

A questo punto non ci resta altro da fare che…

utilizzare la stessa logica.

I blog locali da oggi non pubblicheranno più i comunicati stampa dell’Amministrazione Caroli nè tantomeno trasmetteranno le sedute Consiliari fino a quando non sarà chiarita pubblicamente questa vicenda.

Ringrazio Roberta Grassi nonchè il Direttore di Senza Colonne Gianmarco Di Napoli che hanno dato ampio spazio alla vicenda.

Ecco l’articolo on-line. Domani pubblicherò la seconda parte ovvero l’articolo odierno.

.

.

I Bolero e il loro addetto stampa Carlo Leo

credono invece fermamente nel potere comunicativo dei blog.

L’Alphard Record Vi comunica che il gruppo musicale “Bolero” ha composto un brano dedicato a Marco Simoncelli dal titolo “E POI TI ACCORGI DEL VENTO” , il gruppo ha deciso l’inserimento del brano all’interno dell’album “Dylan Dog ed altre storie” e volutamente ha posticipato l’uscita dell’album per il 20 di gennaio in onore del compleanno di Marco Simoncelli. Tale comunicazione è stata presentata alla famiglia e  alla Fondazione “Marco Simoncelli”.
L’etichetta Alphard Record e il gruppo Bolero donera’ il brano per qualsiasi utilizzo nella divulgazione dello stesso a scopo benefico, e i ricavi andranno alla Fondazione “MARCO SIMONCELLI” , senza alcun ritorno di lucro nei confronti dell’etichetta e del gruppo.
Cordialmente Vi salutiamo Alphard Record e la band “Bolero” . Il resto, ve lo racconta Stefano Menga.

Roma, Toma e … San Pietro Vernotico

Il “Cerchio Magico” si stringe attorno al collo della Terrona* Rosy Mauro, nostra conterranea, nata in quel di San Pietro.

Ovviamente il termine terrone per me è un complimento.

Leggi qui

.

.

Ancora da lettera43

Rosi Mauro numero due dei fedelissimi di Bossi

Rosi Mauro, vicepresidente del Senato.

(© La Presse) Rosi Mauro, vicepresidente del Senato.

Legata a Manuela e pasionaria del bossismo, è Rosi Mauro, la numero due della «banda di Gemonio». Anche lei di origini terrone, nata nel brindisino, approdò a Milano a 18 anni, iniziando l’attività di sindacalista.
Dalla Uil è passata al sindacato padano, folgorata dal Senatùr. Gli è sempre stata al fianco come una pretoriana e, dalla malattia, lo segue passo passo come vice badante di Manuela.
Nel 2008 è entrata per la prima volta in parlamento come senatrice e, improvvisamente, è diventata vicepresidente di Palazzo Madama. E dirigendo i lavori dell’Aula ha preso memorabili cappellate.

14 pensieri riguardo “Oscurantismo”

  1. Basterebbe un po’ di buon senso…le notizie pibblicate dai blog cegliesi sono all’incirca tre o quattro al giorno, tempo di lettura previsto da pochissimi a pochi minuti. Se fossero davvero questi blog a far perdere tempo prezioso bisognerebbe interrogarsi sulla capacità di comprensione di un testo dei nostri dipendenti comunali. Ritenendo ciò non possibile, mi pare chiaro che le motivazioni debbano essere diverse dalla perdita di ore di proficuo lavoro, a meno che non siano stati oscurati tutti i siti potenzialmente distrattivi( quotidiani, social network ecc.).
    P.S. Sarebbe bello leggere commenti non anonimi.

    "Mi piace"

  2. secondo me questo matrix è il solito ragazzino mitomane che spara fesserie!mò dice che al comune qualcuno haperso tempo a vedere a che siti si collegano gli uffici!che ne può sapere lui poi?tra quelli che commentano sui blog cè gente che secondo me vuole fare solo casino e usa i blog per sfogarsi

    "Mi piace"

  3. Visto che da casa non mi controlla nessuno e posso aprire i blog pongo una domanda a te e a Stefano. Nell’intestazione ci tenete a dire che non fate informazione poi ci tenete a dire che fate informazione locale.
    Un pò di coerenza please.

    "Mi piace"

  4. Visto che da casa non mi controlla nessuno e posso aprire i blog pongo una domanda a te e a Stefano. Nell’intestazione ci tenete a dire che non fate informazione poi ci tenete a dire che fate informazione locale.
    Un pò di coerenza please.

    "Mi piace"

  5. sono l’utente di prima….

    se tu riesci a dimostrare che io sono connesso al tuo BLOG
    e dal mio IP riesci anche a capire QUANTO TEMPO RIMANGO A LEGGERTI…
    allora anche tu potresti stilare la classifica di “quanto tempo qualcuno dalla rete del comune ti sta leggendo”

    alias… non è che stati facendo la guerra solo perchè sai che dal comune ti leggono quasi 12 ore su 12 della mattina ?

    allora, prova tu stesso a stilare la classifica… altro che BRUNETTA….

    su TRIBUNA LIBERA… ormai… tutti gli ANONIMI sono “schedati” dal loro IP
    fatti un po aiutare da DIOGENE e poi puoi anche tu denunciare quanti, dal COMUNE, ti seguono rispetto a tutto il resto della tua PLATEA di aspettatori

    un utente…. sempre più incazzato…
    specie perchè chi si gongola sul BLOD dalla mattina alla sera…
    è lo stesso che dice “come mai non avete assunto i Tempo Determinati”
    ed intanto.. sperpera lo stipendio di uno dei 7…. gongolando qui e li su INTERNET
    o facendosi il SOLITARIO spudoratamente,,,,, e con la solita SFRONTATEZZA
    oppure dicendo “se non ascolto la musica…. sto male”

    ma andassero tutti a zappare la terra…. e al prima callo…. li farei passare dalla zappa all’ascia a potare gli alberi
    altro che MP3, MPG, BLOG ecc………

    "Mi piace"

  6. tanto gli incapaci improduttivi parassiti (leggi cazzacarn’) se non stessero sempre a cazzeggiare al pc potrebbero sempre trascorrere le ore a “cillare” tra di loro (sport cegliese preferito) e quindi nulla cambierebbe. meglio lasciarli navigare almeno non nuociono al prossimo.
    Vale sempre il detto:”chi sa fare fa, chi non sa fare insegna, chi non insegna amministra” (questo detto è senza tema di smentita)

    "Mi piace"

  7. la verità…. solo la verità

    dai log del firewall del Comune, per un anno è stata monitorata l’attività delle poche… ma veramente poche… persone che hanno accesso ad internet

    i SOLITI NOTI, invece di ISTRUIRE PRATICHE, RISPONDERE AL CITTADINO, FARE INSOMMA IL LORO DOVERE….. si gongolano ore ed ore davanti al PC
    ovviamente, pagati non meno di 12 euro all’ ora

    fatevi un po i calcoli…. son quasi 500 euro al mese sperperati a persona …..
    ha ragione l’anonimo che diceva “se vengono nel mio campoa raccogliere le olove… le olive devono raccogliere”
    quindi,,,, se fanno i VIGILI URBANI o gli AMMINISTRATIVI… il loro lavoro devono fare… e i 500 euro al mese si devono guadagnare

    CALCOLATE CHE 500 EURO AL MENE è LA PAGA DI UN MESE DI UN LAVORATORE LSU…. CHE SI FA IL CULO DALLA MATTINA ALLA SERA PER CEGLIE ESTATE… PER SPOSTARE LE TRANSENNE…. PER TAGLIARE GLI ALBERI… E POSSO ANCHE CONTINUARE….

    invece, loro, pretendono di guadagnare stando a leggersi i blog…..
    RICORDO CHE LA COSA E’ DIMOSTRABILE….. QUINDI… TUTTI ZITTI.

    e sopratutto….. TUTTI A GUADAGNARE LA PAGNOTTA……ONESTAMENTE.

    il solito utente incazzato

    "Mi piace"

  8. Ma dai… a questo punto dovreste inibire l’accesso a tutta internet e non solo ai blog. In questo caso avresti ragione.
    La verità è che i blog sono una cassa di risonanza enorme e voi non ne siete affatto contenti.

    "Mi piace"

  9. Ma scusatemi non capisco dov’è il problema….. se non erro sul al comune lavorano circa ottanta persone impegnate a lavoro per circa otto ore il resto della loro giornata sono liberi di fare ciò che vogliono e sopratutto lo possono fare con i loro mezzi e non con quelli che paghiamo noi contribuenti . Di questi ottanta almeno il 70% sono certo che lavorano con responsabilità e dedizione di cui almeno la meta di loro non si alzano mai dalla poltrona se non per portate carte da un’ufficio all’altro. Se non ho sbagliato a fare i conti stò parlando di 24 probabili utenti che vi leggono abitualmente dalla mattina alla sera. Per la legge dei grandi numeri se la nostra popolazione e di circa 22 mila abitanti e di questi circa 15 mila possono avere accesso ad internet stiamo parlando di circa lo 0.16% in meno di utenti che per solo otto ore della loro giornata devono fare a meno di voi. Tu e sopratutto Stefano siete ancora convinti di portare avanti questa battaglia?

    "Mi piace"

  10. Liberta’ di dissentire
    Caro Diavoletto, questa volta, consentimelo, non siamo per niente d’accordo. Oscurantismo? Sarebbe oscurantismo durante il lavoro non permettere ai dipendenti del Comune di non leggere i blog durante l’orario di lavoro? Leggere e non lavorare, leggere e non produrre? Caro Diavoletto, immagina una scena…vengono in campagna da me a raccogliere le olive e a un certo punto si fermano per leggere i blog; i muratori che stanno costruendo una palazzina, ad un certo orario si fermano per guardare i blog con un portatile; la baby sitter di mia figlia che a un certo punto lascia il bimbo nella cacca per guardare i blog con un i-pad… i-phone. Potrei continuare, sto parlando di gente che lavora e con lavori per niente protetti con contratti a tempo indeterminato. Oggi attraversiamo una crisi tremenda, si cerca e si pretende piu’ produttivita’, in tutti i settori. Ma no, questo non vale per i dipendenti del Comune di Ceglie, in orario di lavoro, ad essi deve essere consentito leggere i blog, invece di lavorare. La cosa che mi colpisce di piu’ e’ che anche tu stai facendo corporazione come i farmacisti, come i tassinari, come i medici, come i notai, come i petrolieri, sempre nel tuo piccolo, per carita’, ma stai facendo corporazione con Diogene, il che e’ tutto dire.
    Non manderai in rete i comunicati del Sindaco ne’ della Giunta? Ok, ci restera’ leggere le cazzate sparate dall’UDC cegliese, dai 4 moschettieri del defunto centro sinistra cegliese. Sei contento? Esci da questa presunta federazione blogghista di ceglie e continua a rimanere te stesso: Tu per me, sei DIFFERENZIATO, appartieni a un nostro comun sentire.
    Vedi che cosa accade a Brindisi, il PD pur di inseguire l’UDC di ARGESE si accontenta di Gonzales, per carita’, un valido giornalista, ma che c’azzecca? Rimaniamo noi stessi, seguiamo il popolo della rete, delle gente comune, della gente di tutti i giorni con tutti i problemi che si portano addosso e che i BANCHIERI contribuiscono ad alimentare.
    Cari dipendenti comunali, lavorate invece di leggere; per leggere i blog avete a disposizione il vostro tempo libero, il vostro PC tra le mura domestiche.

    Diavoletto, torna tra noi, tra poco, se continui cosi’, troverai addirittura la solidarieta’ dei 4 moschettieri; quelli non ci metteranno niente pur di strumentalizzare anche questo episodio.

    Nel ribadirti che ti voglio bene, ti saluto con affetto

    -Uno qualunque

    "Mi piace"

  11. …Non condivido
    leggere blog, giornali o quant’ altro durante h di lavoro non e’ responsabile. i mezzi mediatici ad uso pubblico, sono pagati dalla comunita’ ed e’ scorretto abusarne!!

    durante la pausa caffe’, navigare nel proprio iphone o mangiare un dolcetto o commentare la serata passata con la donna e’ lecito!!

    Andiamo oltre amici……….non ha senso oscurare tutto il resto…..non oscuriamo gli orizzonti……..gia’ sono un poco oscurati!!!!!!!!

    "Mi piace"

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...