Cegliesi famosi…

Abbiamo il Vice Ministro Mario Ciaccia, l’Onorevole Teresa Bellanova che si prodiga tantissimo per i suoi conterranei (sic!) e a quanto sembra anche il Procuratore di Grosseto Francesco Verusio quello della nave Costa dovrebbe essere nostro concittadino. Se ricordo bene (ma non ne sono certo) era proprietario dell’ala destra del Castello Ducale ceduto al Comune. Noi stiamo seguendo in televisione le sue vicende però spero tanto che lui non segua le nostre. Chissà cosa penserebbe di questo sfregio perpetrato nei confronti del Castello dei suoi avi…

.

Signor Procuratore

la prego,

NON VADA SU

CRONACHE E CRONACHETTE!

.

.

.

Ehi Nichi, datti una regolata!

A quanto sembra in questi ultimi tempi non ne stai azzeccando una!

Ecco ad esempio una discussione su librofaccia relativa alla tua proposta di alleanza col PD

6 pensieri riguardo “Cegliesi famosi…”

  1. che si muovono solo o per ignoranza o per soldi ne abbiamo la brutale riconferma con questo intervento da arresto immediato, non solo per l’assessore che lo ha autorizzato ma anche per il sindaco e il fantomatico assessore alla cultura e connessi.
    vandali analfabeti.

    "Mi piace"

  2. Il magistrato Francesco Verusio è romano e non è parente dei Verusio di Ceglie. Francesco Verusio era il duca, padre di Luigi, attuale proprietario dell’ala destra del castello.

    "Mi piace"

  3. Caro Domenico, riporto uno stralcio della soluzione da me proposta nel mio sito:

    “… Sarebbe stata opportuna una predisposizione in fase di progetto. Adesso la soluzione più semplice è quella di un cunicolo grigliato: le tubazioni dalla cassetta esterna dovrebbero essere ivi convogliate per poi risalire sulla parete interna; una linea interrata provvederebbe al drenaggio delle acque piovane sfruttando la pendenza della rampa di accesso. Questa soluzione costa di più di quella adottata”.

    "Mi piace"

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...