InGOLFati



E
ccoci!

DEFINITIVI San Pancrazio Salentino

Salvatore Ripa SINDACO

(PD, SEL, Lista Ferrarese) 44,26% 11 seggi

Pino Gennaro (Cittadini in Comune) 36,51% 4 seggi

Fedele Gravili (Rinnovamento) 14,20% 1 seggio

Oronzo Micelli (La Destra) 5,024%

DEFINITIVI Cisternino

Baccaro Donato SINDACO

(Centro-Sinistra) 49,87%  11 seggi

Bennadi Giampiero (Civica) 19,73%  2 seggi

Saponaro Mario (PdL) 21,21% 2 seggi

Guarini Stefano (Civica-Sturnium) 9,17% 1 seggio

PARZIALI Oria

Pino Carbone (Centro-Destra) 49,66%

Pomarico Cosimo (Centro-Sinistra) 47,29%

Fistetti Pasquale (Sinistra Unita) 1,22%

Franco Arpa (P.I.L.U. ) 1,81%

Suicidio a Ceglie Messapica

clicca qui

Sottovoce: “Forza Giulianooooo !!!!!!

Forse è meglio

non leggere

diavoleggo

Sta diventando troppo scomodo.

Se proprio vuoi farlo cliccaci sopra

Ingolfati

Il Direttivo SEL “Peppino Impastato” attende ancora una risposta da parte dell’Amministrazione comunale di Ceglie Messapica in merito alla situazione dell’ex mercato coperto. Possiamo sapere se i lavori proseguono? Se sono state effettuate le prove di carico? Se l’intervento è conforme alle direttive della normativa antisismica?

Quanto tempo dobbiamo attendere per avere una risposta?

Per quanto riguarda invece il neo-colonialismo golfistico,

ecco come la pensa un anonimo:

Ma che io sappia l’assessore torinese non percepisce neanche 1 euro dal comune e come al solito si sparano solo rabbiose cazzate, addirittura adesso gli oppositori difendono i vecchi funzionari, si contesta persino che giornali a tiratura nazionale come <libero o corriere facciano pubblicità alla nostra terra. Il livello è davvero basso, sono persino contro i giovani, che vergogna sta pseudo opposizione.

Fatela sta manifestazione che andrà come quella della cgil con 15 persone in piazza. fatevi capaci i cegliesi non vi vogliono più.

   In via San Rocco,

pazzi locali esportati ad Ostuni, rimozioni coatte nel centro storico medievale.

Tante cronache e cronachette anche quest’oggi. Leggi.

Il blog di Stefano Menga è diventato come il caffè. Non possiamo farne a meno.

Mi ripeto: forse vinciamo nonostante le menti geniali del PD

Batman contro Berlusconi